Le nostre iniziative solidali

Anche quest'anno, attraverso il programma fedeltà, Gala vuole promuovere la solidarietà, portando alle Onlus del territorio un aiuto concreto.

Dal 18 maggio 2022 fino al 18 febbraio 2023, tutti i nostri clienti registrati al sito potranno convertire i propri punti in una donazione solidale: bastano 100 punti per donare un euro in beni e servizi a una Onlus a scelta tra Banco Alimentare, Libera...mente donna, Legambiente e Comitato per la vita Daniele Chianelli.

Non solo: Gala raddoppia la vostra generosità aggiungendo un euro a ogni donazione.

Dona pasti a chi ne ha bisogno grazie a Banco Alimentare

Con 100 punti attivi una donazione di prodotti alimentari che le associazioni Banco Alimentare di Umbria, Toscana e Marche, attraverso le strutture caritative convenzionate, faranno arrivare sulle tavole di tante famiglie in difficoltà nel nostro territorio.

 Scopri di più su www.bancoalimentare.it


Sostieni i Centri Antiviolenza dell’Associazione Libera...mente Donna ETS in Umbria

Una donna su tre è vittima di violenza, e i centri antiviolenza dell’associazione Libera...mente Donna, che puoi sostenere con la tua donazione di 100 punti, sono in prima linea per accogliere, sostenere ed ospitare le donne in difficoltà a causa della violenza di genere e i loro bambini. 

Scopri di più sull'associazione liberamentedonna.it


Aiuta Legambiente a salvare le nostre api.

Con 100 punti puoi contribuire all’acquisto di nuove arnie da donare ad apicoltori locali, di Umbria Toscana e Marche, per prendersi cura e crescere questi meravigliosi animali, così importanti per la biodiversità e la vita dei nostri ecosistemi.

Scopri di più su agricoltura.legambiente.it/save-the-queen/

Sostieni i bambini malati di cancro e le loro famiglie con il Comitato per la vita “Daniele Chianelli”.

Con le tue donazioni il Comitato per la vita “Daniele Chianelli” potrà arredare il nuovo residence, a pochi metri dall’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, per accogliere, insieme alle loro famiglie, bambini e adulti in cura presso i reparti di Oncoematologia pediatrica ed Ematologia.

Scopri di più su www.comitatodanielechianelli.it

Segui i progetti che abbiamo già sostenuto con il vostro contributo:

Ottimizzare ingredienti e distribuzione per ridurre gli sprechi: l'esperienza del Banco Alimentare Marche

Anche la Fondazione Banco Alimentare Marche Onlus ha dovuto affrontare nuovi protocolli e nuove difficoltà per proseguire l'attività solidale durante la pandemia: tutto questo è stato possibile anche grazie al vostro aiuto, che ha permesso, oltre all'acquisto di alimenti, anche un nuovo programma formativo sulle norme Haccp.

Leggi le soluzioni adottate grazie all'intraprendenza degli operatori e al vostro aiuto

Save The Queen Legambiente tre nuove arnie didattiche donate da voi e Gala a tre istituti agrari

È ormai universalmente riconosciuto il ruolo fondamentale della api nella conservazione della biodiversità, ed è importante che soprattutto le nuove generazioni siano sensibilizzate alla salvaguardia di questo prezioso insetto. Grazie ai punti donati dai clienti e al contributo di Gala, che ha più che raddoppiato la cifra ricevuta, sono state donate tre nuove arnie didattiche B-box a tre istituti agrari nel nostro territorio. Una donazione che punta a formare nuove generazioni di apicoltori attenti, preparati e sensibili alle problematiche ambientali.

Leggi la nostra news


Altre donne, altre storie: con il vostro aiuto, una nuova vita è possibile.

La patente, accertamenti medici urgenti, un corso professionalizzante: piccoli progressi che per una donna vittima di violenza possono significare la riconquista di una vita libera. Continuiamo a raccontarvi cosa ha potuto fare Libera... mente donna con il vostro aiuto.

Leggi le storie delle donne che abbiamo aiutato insieme.

Banco Alimentare Umbria: un aiuto cruciale in un periodo complicato

L'emergenza Covid-19 ha reso molto più complesse anche le operazioni di distribuzione dei pasti alle persone bisognose. Il vostro aiuto ha permesso di superare alcune di queste difficoltà e di continuare l'attività solidale con rinnovata energia anche in questo momento storicamente difficile.

Ascolta la testimonianza del Banco Alimentare dell'Umbria.

Le arnie diventano opere d'arte, nell'apicoltura Masini

Gli apicoltori selezionati da Legambiente per la campagna Save The Queen rispondono a criteri di rispetto per l'ambiente e la salute animale, e a volte hanno anche delle idee originali in più! Le arnie donate all'apicoltura Masini attraverso le vostre donazioni si sono arricchite di arte e colore con l'aiuto dell'artista Benvenuto Saba, amico personale dell'apicoltore.

Ce lo racconta Renato Masini in questo articolo.

Un centralino in difesa delle donne

Di cosa ha bisogno una donna che subisce violenza? Di trovare qualcuno pronto ad accoglierla, 24 ore su 24.
Grazie alla vostra donazione a Libera...mente donna, l'associazione sta attivando un nuovo centralino che permetterà di gestire in modo più efficiente e continuo tutte le richieste di intervento da parte delle donne in pericolo.

Scopri di più su questo progetto e sulla storia dell'associazione

Conosciamo Danilo, uno degli apicoltori che abbiamo aiutato insieme, e la speciale arnia B-BOX

In questa intervista Danilo Rosati, uno dei soci di Apicoltura Orazi e tra i destinatari del nostro progetto, ci racconta la sua esperienza con l'apicoltura.

Leggila e scopri anche le caratteristiche della speciale arnia B-BOX che insieme a voi abbiamo donato.

Un gesto per tutte le donne: i contatti della rete antiviolenza su tutti gli scontrini

Ogni scontrino Gala riporta in calce il numero verde collegato ai Centri antiviolenza del territorio: un'iniziativa nata dalla collaborazione con Libera… mente donna per aiutare concretamente tutte le donne in difficoltà a causa di violenza fisica, psicologica, economica.

Leggi la nostra news.

Storie di donne uscite dalla violenza, grazie a voi

Una semplice donazione può significare l'uscita da una prigione di violenza ed emarginazione. Abbiamo iniziato a raccontarvi alcune delle storie delle donne che avete aiutato con il vostro gesto solidale.

Vieni a conoscere le persone che abbiamo aiutato insieme.

La testimonianza del Banco Alimentare Toscana

Per trasformare una donazione in un pasto serve organizzazione, formazione e tanta umanità, per trasmettere accoglienza e serenità a famiglie e bambini.

Ce lo raccontano il direttore e una referente del Banco Alimentare Toscana

Insieme a voi, per le api e la biodiversità: la prima donazione per Save the Queen.

Le prime dieci arnie, tra le quali una speciale arnia didattica, sono state donate all'azienda apistica l’Alveare di Jacopo Brunetti a Serra de' Conti (Ancona), che abbiamo intervistato per voi.

Scopri di più su questa azienda e sul progetto Save the Queen.