RICETTE

Tiramisù alla zucca con biscotti Oreo Spooky

Esecuzione ricetta

facile

Tempo preparazione

30 minuti

Tempo cottura

10 minuti

Porzioni

4 persone

Ingredienti

Per il tiramisù 

  • 250 g di zucca Hokkaido
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di panna montata
  • 100 ml di latte
  • 70 g di zucchero
  • 1 stecca di cannella
  • 2 tubi di Oreo Spooky da 154 g
  • 100 ml di caffè


Per i ragni Oreo Spooky

  • Biscotti Oreo Spooky
  • Rotelle di liquirizia
  • Lenti di cioccolato colorate
  • Cioccolato fondente






Aggiungi ai preferiti

Rimuovi dai preferiti

Aggiungi a lista della spesa

Manda via e-mail

Ricetta della foodbogger Miria, Due amiche in cucina.


Il tiramisù alla zucca con biscotti Oreo Spooky è una variante senza uova del classico tiramisù. 

Un dolce al cucchiaio perfetto per festeggiare Halloween, la festa più paurosa dell’anno, decorato con buffi ragnetti realizzati con Oreo Spooky, liquirizia e confettini colorati. 

La crema tiramisù alla zucca è preparata con zucca Hokkaido cotta con latte, zucchero e aromatizzata alla cannella. Una volta cotta, alla polpa di zucca si aggiunge mascarpone e panna montata. 

Questa crema al profumo di cannella si sposa benissimo con i biscotti Oreo Spooky, due biscotti al cacao con un ripieno di crema alla vaniglia.
 In questa ricetta i biscotti sono bagnati nel caffè, ma se avete bambini, potete sostituire il caffé con il latte.  

Infine, dato che sia la crema che i biscotti Oreo Spooky sono privi di uova, questo dolce è adatto anche a chi è intollerante o non può mangiarne.

Preparazione

Sbucciate la zucca, tagliatela a cubetti e mettetela in un tegame con 30 g di zucchero, il latte e la cannella. Lasciate cuocere finché la zucca non sarà tenera e il latte non sarà stato completamente assorbito. Allontanate dal fuoco e fate raffreddare.


Trasferite la purea di zucca ormai fredda in una ciotola. Unite il resto dello zucchero e il mascarpone, montate con le fruste elettriche. 

Unite anche la panna, amalgamando delicatamente con una spatola. 


Preparate dei bicchieri e mettete sul fondo un cucchiaio di crema alla zucca, bagnate un biscotto nel caffè e adagiatelo sulla crema, coprite con altra crema e poi ancora biscotto bagnato nel caffè e crema. Proseguite così finché non avrete finito crema e biscotti, l'ultimo strato deve essere di crema.

Una volta pronti, mettete il tiramisù in frigo almeno per un paio di ore. 


Nel frattempo preparate i ragnetti. 

Srotolate la liquirizia, tagliate dei pezzi da circa 3 cm e divideteli a metà per la lunghezza. 


Aprite un Oreo e mettete la metà con la crema su una ciotolina rovesciata, posizionate 4 pezzi di liquirizia per lato per creare le zampette del ragno e ricoprite con l'altra metà del biscotto lasciata da parte.

Aprite un altro Oreo e prelevate una piccola parte di crema, che spalmerete sul retro di due lenti di cioccolato, mettetele sul biscotto per creare gli occhi del ragnetto. 

Tritate pochissimo cioccolato fondente e con uno stuzzicadenti lasciate cadere una goccia di cioccolato sulle lenti, per disegnare le pupille.


Al momento di servire, prendete il tiramisù dal frigo, cospargete al centro con briciole di biscotto e decorate con i ragnetti.