News

Banco Alimentare: i primi risultati del 2020

Continua con successo il progetto Siticibo: sono oltre 263 le tonnellate di alimenti recuperate nei punti vendita Gala nei primi sei mesi del 2020.

L’iniziativa, nata nel 2003 dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus, prevede il recupero di quei prodotti non più idonei alla vendita ma ancora commestibili e la loro consegna alle strutture caritative convenzionate, nel massimo rispetto delle norme di igiene e sicurezza alimentare, e nella massima attenzione nei confronti dei soggetti destinatari.

L'Abbondanza ha aderito con entusiasmo a Siticibo, consapevole dell’importanza sociale, economica e ambientale di limitare gli sprechi, sfruttare le risorse e arginare il fenomeno della distruzione quotidiana di ingenti quantità di alimenti non consumati.

Da gennaio a giugno, i punti vendita Gala hanno recuperato alimenti per un valore totale di 348.737 euro: tra le categorie merceologiche più coinvolte il fresco, l’ortofrutta, il fresco assistito e la drogheria alimentare.

Essere vicini al territorio significa anche questo.